Best Workplaces per il secondo anno consecutivo

Dopo il riconoscimento dello scorso anno, Timac Agro Italia è stata confermata Best Workplace 2017 da Great Place to Work®, associazione americana specializzata nelle indagini di climate survey presente in tutto il mondo. Timac Agro Italia consolida la sua posizione tra i migliori ambienti di lavoro d’Italia, segno che la strada che abbiamo intrapresa è quella giusta, perché non solo ci ha fatto raggiungere obiettivi importanti ma, cosa più difficile, stiamo riuscendo a confermarli, a sostenerli e a migliorarli sempre di più, come testimoniato dal nostro management nella serata di premiazione organizzata da Great Place to Work Italia venerdì 3 marzo all'Unicredit Pavilion di Milano.

Alla serata di premiazione ha partecipato l'intero comitato di direzione di Timac Agro Italia, a testimonianza dell'attenzione del management per la costruzione di un ambiente di lavoro ideale, che sia sereno, sano e giusto.

Cos’è Great Place to Work® Institute.

È un’azienda globale di ricerca, consulenza e formazione nata negli Stati Uniti nel 1991. E’ considerata tra i maggiori esperti mondiali di ambienti di lavoro eccellenti e forma liste e classifiche di eccellenza in tutto il mondo. Dal 2001 ha instituito anche in Italia il premio per i migliori luoghi di lavoro. Riportiamo dal loro sito: “in quanto promotore dell’ideale della cultura dell’ambiente di lavoro, Great Place to Work® si impegna a mantenere un livello di integrità massimo. Le liste dei migliori ambienti di lavoro sono elaborate in modo completamente indipendente, senza tener conto delle possibili relazioni commerciali con le aziende. I nostri clienti sono i manager e i dipendenti delle organizzazioni. Il nostro obiettivo è migliorare la qualità delle loro esperienze negli ambienti di lavoro.”

Perché è importante.

Attraverso questo sondaggio non solo si raccolgono tantissime informazioni sullo stato di salute della propria azienda ma si viene anche confrontati con gli ambienti di lavoro di tutte le altre aziende che aderiscono all’iniziativa. Nell’ambito di questa indagine tutti i nostri dipendenti sono stati invitati a compilare il questionario anonimo ed individuale di Great Place to Work costituito da oltre 70 domande inerenti molti argomenti che caratterizzano gli ambienti di lavoro tra cui il rispetto, l’equità, il senso di appartenenza, la collaborazione ed il livello di innovazione della nostra azienda.  Anche quest'anno l’indagine è stata un successo, sia in termini di partecipazione che di risultati, dai quali emergono sentimenti di grande fiducia verso l’azienda, orgoglio di appartenenza e credibilità del management. 

Lunedì, 6 Marzo, 2017