Il Gruppo Roullier nasce nel 1959 a Saint Malo, nel nord ovest della Francia, fondato da un giovane imprenditore bretone, Daniel Roullier. Inizialmente il Gruppo Roullier si è sviluppato nel settore della produzione e commercializzazione di fertilizzanti speciali e correttivi derivati dalle alghe, per poi estendere i propri interessi in altri campi spesso legati all’agricoltura, mantenendo come denominatore comune il forte legame con il mare e la nutrizione.

La filosofia del Gruppo Roullier pone le sue fondamenta sulla valorizzazione delle Risorse Umane, sul contatto continuo e costruttivo sia con l’utilizzatore finale che con il rivenditore, e su una ricerca marketing oriented, volta a soddisfare in maniera puntuale e tempestiva le esigenze del mercato. Questi tre capisaldi hanno determinato uno sviluppo del Gruppo Roullier tale da permettergli di essere presente, a tutt’oggi, in tutta l’Europa Occidentale, in Europa Orientale, in Nord America, in America Latina, in Asia, in Oceania e in Africa.

Il Gruppo in breve

  • 3,2 miliardi di euro di fatturato
  • 7.900 dipendenti in tutto il mondo
  • 2.300 ATC
  • 400 ricercatori
  • Presente in 46 paesi in tutti i continenti
  • 78 stabilimenti produttivi
  • 15.000 aziende agricole visitate ogni giorno